Tutto è pronto per l’ottava edizione del grande raduno Ducati, il World Ducati Week 2014, che si svolgerà da venerdì 18 luglio, fino a domenica 20 luglio all’interno del World Misano Circuit ”Marco Simoncelli”.

Protagonisti assoluti di questa unica e originale kermesse “desmodromica” saranno la pista, i piloti ufficiali Ducati (MotoGP e SBK) di ieri e di oggi, gli spettacoli ed il ricco programma d’intrattenimento preparato per le decine di migliaia di tifosi e appassionati che interverranno, da ogni parte del mondo, nei prossimi giorni. Se la scorsa edizione, il WDW2012, vide circa 65.000 ingressi, le premesse per il WDW2014 fanno pensare ad un nuovo record di presenze e la pacifica invasione della Riviera Romagnola è già iniziata.
Da giovedì 17 luglio le Amministrazioni Comunali di Misano, Riccione, Cattolica e della Repubblica di San Marino coordineranno i tanti eventi spontanei, organizzati direttamente dai privati e dai molti locali della riviera, che animeranno una vera e propria “Notte Rossa” articolata in tutto il fine settimana, con eventi e feste a tema che coinvolgeranno ducatisti e villeggianti. Molti i locali della Riviera Romagnola che proporranno iniziative e menù dedicati, musica, animazione e tanto altro ancora per accogliere al meglio la grande kermesse del WDW.
Il WDW2014 inizierà ufficialmente venerdì mattina alle 8.30, quando il World Misano Circuit ”Marco Simoncelli” aprirà i cancelli alle migliaia di  appassionati della Casa di Borgo Panigale, con un programma ricco di attività ed iniziative.
Agli appassionati che arriveranno a Misano è riservato un regalo speciale: al WDW2014 sarà infatti presente l’ormai celebre container giallo, all’interno del quale i dipendenti Ducati hanno già potuto ammirare il nuovo Scrambler. Questa esclusiva opportunità sarà riservata anche ai Ducatisti che saranno presenti al WDW2014, che potranno vedere in anteprima mondiale il tanto atteso Scrambler Ducati. La nuova moto Ducati, il cui arrivo negli store è previsto per i primi mesi 2015, sarà protagonista anche nella serata di venerdì 18 luglio con lo “Scrambler Beach Party”. Una festa aperta a tutti che si terrà venerdì sera dalle 22:00 all’Operà, a Marano di Riccione, con l’obiettivo di celebrare lo spirito Scrambler e l’arrivo della nuova moto.
Il WDW è fin dai suoi esordi sinonimo di festa e divertimento ed infatti anche in questa edizione ci sarà l’entusiasmante sfida di accelerazione che vedrà duellare in pista i piloti Ducati (MotoGP e SBK) in sella a potenti Diavel Carbon, nella Drag Race by Tudor, in programma venerdì con finalissima al sabato sera sul rettilineo di partenza del circuito di Misano.
Ma il WDW è molto, molto di più. Oltre alle numerose iniziative, nel paddock del World Misano Circuit ”Marco Simoncelli,” saranno presenti anche le moto che hanno fatto la storia di Ducati nel Campionato del Mondo Superbike che saranno esposte nell’area Superbike Celebration. E ancora spettacoli di stuntman, corsi di guida, road test del nuovo Monster 821, sessioni di autografi con tutti i grandi campioni (di ieri e di oggi) di Ducati Corse, test in pista con le fantastiche Audi R8 V10 e la nuova Lamborghini Huracan LP 610-4 e tanta, tanta festa per tutti.
A partire da venerdì 18 luglio sarà possibile vedere in diretta streaming su internet gli eventi più importanti del WDW2014. Il canale ufficiale YouTube Ducati (https://www.youtube.com/user/DucatiMotorHolding) trasmetterà live alle 10.00 la cerimonia di apertura del WDW2014 e la Drag Race by Tudor alle 17.50. Ma non solo, dalle 11.40 ci saranno le interviste ai responsabile del management di MotoGP e Superbike, dalle 15.30 le interviste ai piloti Superbike Davide Giugliano, Chaz Davies e Niccolò Canepa e ancora tanti altre opportunità per seguire la grande festa anche da casa.
Il programma completo su wdwprogram.ducati.com oppure sull’App WDW scaricabile gratuitamente e contenente tutte le informazioni sul World Ducati Week 2014.
Informazioni e aggiornamenti costanti sul WDW2014 sono disponibili sul sito wdw.ducati.com, attraverso la pagina Facebook dedicata: www.facebook.com/worldducatiweek, o utilizzando l’hashtag #worldducatiweek @ducatimotor su Twitter o Instagram.