Era stato preannunciato ai Motodays di Roma, sotto forma di concept, ora diventa realtà; stiamo parlando del Tricity Yamaha, il primo modello a tre ruote sviluppato dalla casa dei tre diapason.

Un tema già visto, si direbbe di primo acchito, in realtà la soluzione proposta dai tecnici di Iwata nasce da un approccio completamente diverso rispetto a quanto già proposto da altri costruttori sul mercato; il Tricity, infatti, è un veicolo leggero e dalle dimensioni ridotte, pensato per la guida in ambito urbano e dal prezzo molto accessibile.

Il nuovo Tricity è dotato di un raffinato motore 125 con cilindro in lega d’alluminio e camicia in acciaio, che privilegia la verve ai bassi regimi, ideale quindi per la marcia cittadina, che richiede uno spunto sempre pronto; ovviamente dotato di iniezione elettronica, denominata Yamaha YMJET-FI, si contraddistingue per consumi molto bassi. La trasmissione è affidata ad un variatore CVT, per la massima fluidità e progressività.

Il Tricity è stato equipaggiato con un sistema denominato LMW (Leaning Multi Wheel, tradotto multi ruota in grado di piegare), in modo da minimizzare le oscillazioni tipiche dei veicoli a tre ruote e trasmettere una sensazione di maggiore stabilità e facilità di guida, mantenendo le ruote anteriore in parallelo. A proposito di ruote anteriori, completano il quadro le sospensioni indipendenti e cerchi da 14 pollici (12 al posteriore).

L’equilibrio generale del tre ruote Yamaha è stato studiato con attenzione, tanto da avere una distribuzione dei pesi del 50% all’avantreno e 50% al retrotreno ed un baricentro posizionato in modo ideale, appena al di sotto della parte anteriore della sella.

Grande importanza data anche alla frenata, grazie al sistema integrato UBS (Unified Brake System), con la possibilità di agire contemporaneamente sui freni di tutte e tre le ruote, che hanno dischi anteriori da 220 mm e posteriore da 230 mm.

Per il confort di chi è a bordo, sono presenti la doppia sella sagomata con superficie antiscivolo, la pedana piatta, il parabrezza, la ricca strumentazione full LCD e le luci anteriori e posteriori a led.

Disponibile in 4 tinte, il Tricity arriverà sul mercato in estate ad un prezzo eccezionalmente inferiore ai 4.000 euro.