E’ già in vendita dai concessionari Peugeot Scooters il nuovo Satelis2 400i, proposto in due versioni: Premium, in vendita a 5.990 euro (tre colori: Pearly White, Havana e Pearly Black), e la più sportiva RS, a 6.290 euro (Snow White e Titanium); per entrambi Peugeot offre quattro anni di garanzia e due anni di assistenza stradale inclusi nel prezzo.

Il Satelis2 400 promette di essere un valido strumento sia per l’uso cittadino, con un angolo di sterzo di 86° e una sella bassa (784 mm da terra) sia per quello extraurbano. L’ampio frontale, con il parabrezza di 45 cm, protegge in modo efficace il conducente dall’aria; la triangolazione manubrio, pedane e sella consente di adottare una guida da “motociclista” oppure una più rilassata con le gambe allungate. Ciononostante i tecnici francesi hanno contenuto l’interasse sotto i 1.500 mm.

Molto buona la capacità di carico: il vano sottosella è in grado di alloggiare due caschi integrali, oppure una valigetta (max 35x45x20 cm) o, ancora, oggetti lunghi come, per esempio, due racchette da tennis. La strumentazione è di tipo automobilistico: strumentazione digitale, calcolo del consumo medio e istantaneo di carburante, autonomia rimanente, presa 12 volt, fanali a led, telecomando d’apertura a distanza del vano sottosella (optional).

Il motore è il monocilindrico di 400 cm3 LFE (Low Friction Efficiency) a basso attrito, realizzato interamente da Peugeot nello storico sito di Mandeure (Francia, Doubs) per il tre ruote Metropolis: ha potenza massima di 37,2 CV e coppia di 38,1 Nm. La ciclistica annovera un telaio tubolare a doppia culla in acciaio rinforzato con forcella da 40 mm, ruote da 14” con pneumatici Michelin City Grip, e un nuovo impianto frenante Nissin con doppio disco anteriore da 260 mm e posteriore da 240 mm.