Dal 23 al 25 gennaio 2015, riflettori puntati sul Motor Bike Expo, la più grande fiera Italiana dedicata alle moto speciali, al custom ed agli accessori. E anche quest’anno a Verona ampia presenza di Motul che, oltre ad essere prestigioso partner dell’evento, parteciperà con spazi espositivi e iniziative dedicate, come la Motul Arena. La passione per i motori, e per le moto in particolare, è da sempre nel DNA di Motul, che nel 2015 ha scelto di essere al fianco di Motor Bike Expo per promuovere e supportare al meglio gli amanti delle due ruote. In un contesto ideale per poter trasmettere i valori che dal 1853 sono alla base del rapporto di Motul con i propri clienti (alta tecnologia, competenza, autenticità e impegno), il marchio francese specializzato in lubrificanti ad alte prestazioni per moto e auto, sarà riconoscibile attraverso una serie di iniziative mirate. Punto d’incontro, le due aree espositive dove gli appassionati potranno conoscere l’intera gamma di prodotti Motul per la moto, dalle linee lubrificanti ai prodotti per la manutenzione MC CARE. All’esterno, l’attenzione sarà tutta rivolta verso la Motul Arena, una serie di percorsi per testare in pista le moto e assistere agli spettacoli dal vivo.

PERCHE MOTUL -Motul ha scelto il Motor Bike Expo come manifestazione per affacciarsi verso il grande pubblico della moto” sottolinea Francesco Agnoletto, co-organizzatore, con Paola Somma, del salone di Veronafiere. “Siamo orgogliosi di questa preferenza e consideriamo la collaborazione con il prestigioso marchio francese come un altro punto di forza del nostro evento. E’ una partnership importante che si concretizza in un pacchetto di iniziative che animeranno le tre giornate veronesi e che, attraverso una serie di sinergie, potenzieranno l’immagine di Motor Bike Expo e di Motul. Le esibizioni che si svolgeranno nella Motul Arena, inoltre, avranno come scenografia l’inconfondibile immagine bianco-rossa”.

COS’E’ MOTOR BIKE EXPO - Il Motor Bike Expo, che nel 2015 si terrà per la sesta edizione consecutiva a Veronafiere, è il prodotto di venti anni di attività organizzativa di Paola Somma e Francesco Agnoletto, soprattutto nell’ambito delle fiere. MBE 2014 ha occupato sette padiglioni del quartiere fieristico veronese per un totale di 67.000 metri quadrati di esposizione al coperto, con 568 espositori e 490 operatori dell’informazione e della comunicazione; in tre giorni ha superato i 140.000 visitatori.