Si sono svolte sul circuito di Brno le due sessioni di prove libere del GP della Repubblica Ceca, valida per il Campionato MotoGP.

In mattinata aveva strappato il miglior tempo Jorge Lorenzo, seguito da Pedrosa, un sempre brillante Crutchlow, il fenomeno Marquez che ha cercato un buon compromesso nel set-up e Valentino Rossi. I due “tumultuosi” ducatisti Dovizioso e Hayden sono rispettivamente ottavo e decimo.

La seconda sessione di prove libere presenta invece la sorpresa Stefan Bradl, che aveva staccato il settimo tempo in mattinata. precedendo Lorenzo di pochi millesimi.

Al terzo posto slitta Dani Pedrosa, mentre il Dottor Rossi guadagna una posizione, collocandosi al quarto; Marc Marquez, evidentemente non ancora non al 100% con il set-up della moto passa scivola al quinto posto. Non si tratta comunque di una performance negativa, in considerazione del fatto che probabilmente il baby catalano sfodererà le sue armi migliori nelle qualifiche ufficiali di domani. Decisamente meno positivo è l’andamento di Cal Crutchlow, che crolla in sesta posizione.

Per quanto riguarda invece le Ducati, sembrano aver stipulato un abbonamento alle posizioni che vanno dalla ottava alla decima, tanto che infatti Dovizioso è nono e Hayden decimo; dovesse andare così si troverebbero, come al solito, pericolosamente vicini in griglia ed in gara…

photo credit: rykerstribe via photopin cc