Il grande lavoro svolto da Pirelli per fornire i propri prodotti ai principali Campionati motociclistici planetari, si sta concretizzando con risultati di alto livello quando la battaglia si fa dura.

E’ ciò che sta accadendo nei campionati di Motocross MXGP e MX2, dove gli pneumatici Pirelli SCORPION™ MX sono al vertice della classifica; in classe regina, il Campione del Mondo 2013, Tony Cairoli su KTM, ha ottenuto una doppietta nella tappa thailandese di Si Racha, portandolo in prima posizione nella graduatoria generale.

Non solo, sul podio sono finiti altri due piloti gommati Pirelli, il suzukista Clement Desalle ed il pilota Yamaha Jeremy Van Horebeek; risultato che avrebbe anche potuto essere più ampio se Kevin Strijbos e Tommy Searle, l’uno per noie meccaniche, l’altro per infortunio al polso, non avessero dovuto abbandonare il terreno di gara nella seconda manche.

In categoria MX2, vittoria del pilota ufficiale di casa KTM, il talentuoso Jeffrey Herlings, che ha ottenuto un imperioso doppio successo ai danni dell’olandese portacolori Suzuki Glenn Coldenhoff.