Moto Guzzi rilancia la propria V7 sulla scia dei buoni risultati commerciali del 2013  e la declina in una nuova gamma di varianti, ognuna con un proprio nome specifico e proprie caratteristiche peculiari, mantenendo fede al consueto motore da 744 cc, ricco di coppia motrice e alla trasmissione con terminale cardanico.

Gli allestimenti V7 m.y. 2014 sono:

- Total Black Look, che gioca sul contrasto tra le cromature ed il nero che si fondono continuamente, con l’unica eccezione del motore, che conserva i toni cromatici delle leghe di metalli e la lucentezza dell’impianto di scarico.

- Special, che è aderente all’estetica dell’antenata  V750 del 1974 ed è disponibile in due basi cromatiche: argento metallizzato con fasce nere oppure in nero con fasce arancioni

- Racer, edizione numerata con apposita targhetta celebrativa si caratterizza per la cromia total-black e la sella monoposto con rivestimento in alcantara e skai

Le tre versioni si differenziano per il disegno dei cerchi in lega leggera, sia per disegno che per colorazione.