Dopo il successo della prima edizione, il Misano World Circuit Marco Simoncelli ospiterà il raduno dedicato ai proprietari di moto da corsa d’epoca.

Il Misano Classic Weekend risponde all’esigenza dei proprietari di moto da corsa d’epoca che desiderano girare in totale sicurezza su un tracciato come il Misano World Circuit che ospita una tappa sia della MotoGp sia della Superbike. Fitto il programma di attività: fra numerosi turni di prove libere, ci sarà la gara di endurance che quest’anno, grazie alla collaborazione con FMI e all’impegno del Misano World Circuit, avrà una griglia di tutto riguardo con oltre 20 equipaggi.

Tra i club di moto d’epoca ci sono il Moto Club Misano con Moto Morini, Piero Laverda con il suo Team, il Moto Club Ufficiale Guzzi con una mostra di modelli degli anni Settanta, il Motogiro d’Italia e gli Amici dello Scrambler con un expo della loro collezione. A completare l’offerta, anche l’APT Servizi, sponsor dell’evento, con la promozione della Motor Valley. Il paddock diventerà uno spazio espositivo, con 30 collezioni provenienti da tutta Italia, più di 50 Moto Club, 40 espositori professionisti e importanti restauratori, oltre a quattro case motociclistiche.

Con i piloti di Curve & Tornanti si potrà partecipare al “Misano Classic Tour”: 150-170 km di belle strade, con qualche sosta: alla Bimota, al Museo Simoncelli e alla mostra su tema moto “Speed of Angels”, del fotografo francese Gérard Rancinan.