LML, Casa costruttrice indiana, famosa per la joint venture con Piaggio per la produzione della “vecchia” Vespa PX e capace di ottenere buoni risultati commerciali sul nostro mercato, amplia la gamma con un prodotto votato al confort, ma anche alla fruibilità extraurbana.

Si tratta della Star 4T 151 Automatica, che si affianca alla 125 con medesima trasmissione già presente a listino sin dal 2012, e anche da un punto di vista funzionale ne ricalca lo sviluppo; il peso contenuto rispetto al corrispondente modello con cambio manuale ha benefici influssi su agilità di guida e livello prestazionale.

Pur prevedendo l’ingresso sul mercato entro metà 2014, si conoscono alcuni elementi costitutivi della Star 151 Automatica, quali ad esempio la consueta presenza del freno a pedale, nonostante lo spazio liberatosi al manubrio, dove però il comando viene duplicato sul lato sinistro di quest’ultimo. Di fatto si tratta quindi di uno scooter moderno a tutti gli effetti, con una veste classica e sempre amatissima.

Per quanto riguarda prezzo e consumi, nulla è ancora stato comunicato, così come per quanto riguarda le prestazioni.