Arriva finalmente il nuovo restyling anche per la MINI John Cooper Works, la sportiva top di gamma nel segmento delle vetture compatte per il giovane marchio.

La nuova MINI John Cooper Works combina l’autentico race-feeling con le caratteristiche premium e la sostanza di prodotto dell’ultima generazione MINI; un concetto automobilistico inconfondibile, fondato sul legame tradizionale tra MINI e John Cooper Works con caratteristiche prestazionali eccezionali per il segmento di appartenenza.

Grazie alla tecnologia del propulsore, alla tecnica delle sospensioni e all’aerodinamica derivate direttamente dal mondo delle corse, estremo divertimento di guida ed appeal esclusivo, in più stilemi di design unici all’esterno e negli interni; la differenziazione più marcata dalla MINI a tre porte sottolinea il carattere di unicità del modello.

Il propulsore più potente finora mai montato in un modello di serie del marchio premium britannico; motore quattro cilindri a benzina da 2.000 cc sviluppato attingendo al profondo know-how del motorsport, sulla base dell’ultima generazione di propulsori dotati di tecnologia MINI TwinPower Turbo; incremento di potenza a 170 kW/231 kW, erogazione di potenza orientata alla performance e sonorità emozionante grazie a pistoni, turbocompressore e impianto di scarico costruiti appositamente; consumo di carburante nel ciclo di prova combinato UE: 6,7 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 155 g/km.