Un elegante commuter dal forte carattere, e un guizzante cittadino ricco di comfort. Questi i due protagonisti della nuova famiglia di sport tourer a ruote basse KYMCO. Il primo caratterizzato dall’esaltante motore monocilindrico da 276 cc, raffreddato a liquido e capace di 24,5 cv a 7.250 giri, a suo agio anche quando si tratta di avventurarsi su lunghe percorrenze, da soli o in coppia; il secondo, mosso da un brillante e parco propulsore da 125 cc e 12,9 cv, in grado di affrontare la stressante guida cittadina, tutta apri-chiudi, senza però temere le divagazioni fuoriporta.

Ad accomunare i fratelli X-Town, 300i e 125i, è la ciclistica, con telaio a culla in tubi di acciaio e piastre stampate, forcella da 50 mm e monobraccio posteriore con due ammortizzatori regolabili nel precarico. I due scooter condividono anche le ruote, da 13” con pneumatico da 150/70 al posteriore, e da 14” con gomma da 120/80 all’anteriore, quote generose scelte sia per garantire prestazioni e piacere di guida, sia per assicurare il massimo comfort.

Uguale nelle misure l’impianto frenante, dotato di disco da 260 mm con pinza a due pistoncini all’anteriore e disco da 240 mm con pinza a due pistoncini al posteriore, ma più evoluto sul X-Town 300i, grazie all’assistenza dell’impianto ABS Bosch di ultimissima generazione. Sul 125i la frenata è invece di tipo combinata integrale, CBS.

I motori, entrambi Euro 4, sono moderni ed efficienti, caratterizzati da raffreddamento a liquido, iniezione elettronica e distribuzione a due valvole (300i) e quattro valvole (125i). Generosi e ottimizzati per offrire prestazioni brillanti nell’utilizzo cittadino e in quello ad ampio raggio, promettono consumi molto contenuti in ogni condizione di marcia. La testata è completamente nuova, i bilancieri lavorano su rullini in modo da diminuire attriti e rumorosità.

Il comfort a bordo è invece assicurato sia dal livello delle finiture e dalla qualità percepita, sia dagli spazi a disposizione. L’abitabilità è generosa e le dotazioni di serie sono ricche su entrambi i modelli. A cominciare dal capiente vano sottosella capace di alloggiare un casco integrale e un jet, ma anche la pratica e ormai imprescindibile presa USB, ricavata nel comparto guanti nel retroscudo. La strumentazione completa comprende oltre alle dotazioni classiche anche le indicazioni della temperatura esterna ed il voltaggio della batteria. Segno distintivo è l’originale faro posteriore a “X”, che insieme ai fari anteriori con luci a LED, assicura massima visibilità e contribuisce ad accrescere la sicurezza complessiva.

La famiglia X-Town è già disponibile presso la rete ufficiale dei rivenditori Kymco, nei colori bianco Cevedale opaco e nero Odolo opaco. Al lancio grazie alla promozione “È ora di cambiare” che mette a disposizione uno sconto di ben 600 euro, X-Town 125i CBS sarà disponibile all’incredibile prezzo di € 3.550 mentre X-Town 300i ABS a € 3.850. La promozione è stata prorogata fino al 30 settembre 2016.