Il Kymco People GTi si è distinto negli anni per stile e prestazioni e, grazie alla dotazione del motore G5 a bassi attriti, è stato il primo scooter a ruota alta a utilizzare un motore da 300 cc effettivi. Per il 2015 il Kymco People GTi si presenta con vari affinamenti stilistici e tecnici.

Dal punto di vista stilistico si parte da due nuove colorazioni: l’antracite Scais opaco e il bianco Cevedale opaco, che si aggiungono al colore nero Lupo, con tonalità lucida. Nuovi dettagli, con finitura in elegante alluminio satinato, sono stati introdotti per contorno frecce anteriori, contorno faro anteriore, contorno strumentazione, griglie fianchetto e pedane passeggero. I cerchi sono ora caratterizzati da una nuova tinta “Silver Cristal” che esalta la componente tecnologica di People GTi.

Il faro anteriore è caratterizzato da un gradevole vetro con tinta smoked, mentre il faro posteriore si distingue per il nuovo sfondo cromato degli indicatori di direzione. Per quanto riguarda il comfort si segnala la nuova conformazione della sella e la nuova messa a punto delle sospensioni, per una guida più confortevole.

Pur rinunciando al tunnel centrale, il telaio in tubi d’acciaio utilizza un fazzoletto di rinforzo speciale in corrispondenza del cannotto di sterzo: ne risulta un telaio molto rigido. La forcella teleidraulica ha un’escursione di 110 mm, mentre la sospensione posteriore è di tipo classico con il gruppo motore-trasmissione oscillante che aziona un doppio ammortizzatore regolabile nel precarico e dall’escursione di 100 mm. People GTi adotta cerchi da 16 pollici a 5 razze calzati con pneumatici tubeless di dimensioni generose (110/70 all’anteriore e 140/70 al posteriore).

Il motore G5 a bassi attriti è un monocilindrico 300 cc 4 valvole che sviluppa 29 CV a 7.750 giri e una coppia di 30,1 Nm a 6.250 giri; è disponibile anche nella versione 200 cc (21,1 CV e 19,6 Nm).

L’impianto frenante con due dischi, anteriore da 260 mm, utilizza una nuova pinza flottante a tre pistoncini paralleli; anche l’impianto posteriore sfrutta un disco da 260 mm con pinza a singolo pistoncino. L’Abs è disponibile solo per il 300 cc (nella versione 300ABS).

La strumentazione è di tipo analogico-digitale caratterizzata anche da un ricco display digitale multifunzione. People GTi ha un’ampia pedana assolutamente piatta, per il massimo comfort e la massima capacità di carico. Un portapacchi, fornito di serie, incorpora le maniglie del passeggero e offre il perfetto supporto per il bauletto della capacità di 30 litri (di serie; tra gli optional c’è quello da 47 litri a 181,99 euro). Il vano sottosella, inoltre può ospitare comodamente oggetti di uso quotidiani come guanti, chiavi e altro restando così al riparo da possibili malintenzionati.

People GTi MY 2015 è già disponibile presso i rivenditori nelle cilindrate 200, 300 e 300 ABS a, rispettivamente, 3.150, 3.600 e 3.950 euro; Kymco offre 5 anni di garanzia.