Insieme alla nuova Yamaha XJR1300 MY2015, domani a Colonia si potrà ammirare anche un’altra nuova versione della maxinaked nipponica: la Racer. Così come “Rhapsody in Blue” di Keino ha ispirato la nuova XJR, la collaborazione con Deus Ex Machina che ha creato XJR1300 Eau Rouge, ha ispirato la nuova XJR1300 Racer, una custom derivata dalla nuova XJR1300, dal look café racer, con componenti realizzati appositamente.

Il cupolino in carbonio, il parafango anteriore corto e i mezzi manubri sono un omaggio alle mitiche Café Racer degli anni ’70. Lo stile della magnifica monosella è esaltato dalla copertura in carbonio, che completa il look, ed offre uno stile di guida più sportivo, nello spirito Café Racer. La naked da 1300 cc e 98 Cv da cui deriva è vicina allo spirito “Japanese Permonfance Classic” delle origini, con un design semplice e funzionale che ha un cuore eccezionale, il quadricilindrico in linea raffreddato ad aria con la cilindrata più elevata del mondo.

XJR Racer 2015 si colloca di prepotenza nel segmento sportivo della gamma Sport Classic, e conferma l’impegno Yamaha nella produzione di moto bellissime ed entusiasmanti ma pratiche, da guidare ogni giorno.  La nuova Yamaha XJR1300 Racer è una versione disponibile nelle tre colorazioni della versione standard, ossia Matt Grey, Blu Metallic e Midnight Black, al prezzo di 11.590 euro f.c.

Caratteristiche Yamaha XJR1300 Racer m.y. 2015

Cupolino in carbonio
Semi manubri in puro stile Cafè Racer
Parfango anteriore in carbonio
Supporto parfango anteriore in alluminio
Coprisella passeggero in carbonio