Plasmata da quasi 60 anni di storia e resa essenziale, la nuova Harley-Davidson Roadster è di casa in paesaggi urbani e su strade tortuose ma è di forte impatto visivo audace anche quando è ferma. Come tutta la già versatile gamma Sportster 2016, anche questa motocicletta è stata rivisitata per garantire il massimo piacere di guida anche su percorsi impegnativi e l’attenzione è stata concentrata su sospensioni e altri dettagli tecnici che influiscono su prestazioni e confort.

Sin dalla sua introduzione nel 1957, la Harley-Davidson Sportster è stata capace di reinventarsi costantemente e la Roadster scrive un nuovo capitolo di questa storia” – ha detto Brad Richards direttore dello Styling di Harley-Davidson“Abbiamo visto i nostri clienti interpretare lo Sportster in tante maniere diverse. La Roadster è un mash-up di generi stilistici, ma l’intento era quello di costruire moto da guidare, una Sportster agile e potente, che crei un legame forte tra il pilota e la strada”.

Il nuovo modello Roadster integra il concept di Harley-Davidson Live Your Legend per completare la gamma Dark Custom. Il design minimalista ispirato alle moto classiche da corsa fa l’occhiolino alle naked custom e alle stripped-down mentre la silhouette ricorda le moto da corsa Sportster che segnarono il decennio tra il 1950 e il 1960. “Abbiamo voluto dare alla Roadster il DNA dei modelli KHR ad alte prestazioni della metà degli anni ’50, e delle Sportster preparate per le piste di accelerazione”, ha detto Richards. “Moto con parafanghi tagliati, serbatoio piccolo e alleggerite fino all’essenziale per raggiungere un unico scopo: la prestazione.”

La Roadster offre performance moderne con una combinazione di nuovi pneumatici e sospensioni di alta qualità. La ruota anteriore da 19 pollici e posteriore Offset-Split a 5 razze in lega di alluminio da 18 pollici sono state progettate appositamente per la Roadster e contribuiscono al suo equilibrio e alla sua struttura sportiva. Inoltre il motore V-Twin da 1200cc raffreddato ad aria che garantisce coppia ai medi regimi.

Le ruote sono state ispirate dalle classiche ruote a raggi, e sono quelle in lega più articolate che abbiamo mai creato”, ha detto Ben McGinley Industrial Designer di Harley-Davidson. “hanno una struttura molto particolare costituita da raggi interallacciati che sparano all’esterno verso i lati opposti dei cerchi, creando un effetto visivo scenografico. Sono anche molto leggere per le loro dimensioni, il che contribuisce alla maneggevolezza della Roadster “.