Harley-Davidson ha presentato, assieme ai Model Year 2017, anche il nuovo propulsore Milwaukee-Eight. Il motore Harley-Davidson Milwaukee-Eight, nono nella discendenza dei motori Big Twin della società, garantisce a pilota e passeggero un’esperienza di guida ancora più profonda.

La risposta più rapida dell’acceleratore, una maggiore potenza, il sound più puro, il contenimento dei consumi, il design rinnovato che però non intacca l’iconicità del prodotto sono gli elementi che concorrono a offrire una guida più fluida e tutto il feeling che ci si aspetta da un motore Harley-Davidson. “Il principio che ha ispirato il motore Milwaukee-Eight è stato la capacità di ascoltare la voce dei clienti di ogni parte del mondo,” ha affermato Scott Miller, Vice-President of Styling and Product Development Strategy di Harley-Davidson. I motociclisti ci hanno chiesto di creare un nuovo motore progettato per migliorare la loro esperienza di guida Touring in ogni situazione. Quelle stesse voci hanno anche richiesto di rimanere fedeli alla nostra eredità e rispettare gli elementi che definiscono un V-Twin Harley-Davidson. É stata una grande sfida, ma ci siamo riusciti. Con Milwaukee-Eight abbiamo dato il via a una nuova era di potenza, prestazioni e innovazione Harley- Davidson.”

I nuovi propulsori Milwaukee-Eight alimenteranno tutti i modelli Touring e Trike Harley-Davidson 2017 e saranno disponibili in due cilindrate e tre varianti: Milwaukee-Eight 107 (107 CID, 1745cc) con testate con raffreddamento ad olio per i modelli Street Glide Special, Road Glide Special, Road King/Road King Classic e Freewheeler. Twin-Cooled Milwaukee-Eight 107 (107 CID, 1745cc) con testate raffreddate a liquido per i modelli Ultra Limited/Ultra Limited Low, Road Glide Ultra e Tri Glide® Ultra. Twin-Cooled Milwaukee-Eight 114 (114 CID,1870cc) con testate raffreddate a liquido per mo- Harley-Davidson Motor Company 3700 W. Juneau Ave., Casella Postale 653, Milwaukee WI 53201 NEWS delli CVO Limited e CVO Street Glide.

Milwaukee-Eight produce fino all’11% di coppia in più rispetto al motore Touring precedente (varia a seconda del modello). Oltre a una maggiore cilindrata, il propulsore presenta un rapporto di compressione maggiore e testate cilindri a quattro valvole con il 50% di maggiore aspirazione e capacità di flusso di scarico. Le valvole non richiedono nessuna regolazione poiché la progettazione dei bilancieri consente di impostare il loro gioco direttamente in fabbrica. Una doppia candela per ogni cilindro contribuisce a una combustione più efficiente. Un singolo albero a camme è più leggero e meccanicamente meno complesso dunque crea meno frizione e rumore. “Il motore Milwaukee-Eight mantiene il design V-Twin Harley-Davidson a 45 gradi”, ha affermato Alex Bozmoski, Chief Powertrain Engineer di Harley-Davidson che ha guidato la squadra di sviluppo. “Conserva anche la caratteristica potenza che è la vera eredità del Big Twin Harley- Davidson: forte coppia ai bassi regimi con una curva di potenza ampia attraverso la fascia media che è ideale per il motociclista orientato al Touring.”