Grande ritorno al Forum di Assago per gli appassionati di X-Trial, dove il 15 marzo si svolgerà il GP d’Italia, tappa del Campionato Mondiale, dopo l’assenza dello scorso anno.

Il personaggio più atteso è il catalano Toni Bou, Campione Iridato in carica ed “artista” della specialità, con i suoi 14 Mondiali vinti dal 2007 ad oggi, equamente suddivisi in outdoor ed indoor. Per quanto riguarda il tricolore italiano, a concorrere saranno Matteo Grattarola  del Gas Gas Team e Matteo Poli  della Ossa SRG/X4 Racing; Grattarola, lecchese classe 1988 ed esperto di indoor, ha già al suo attivo nove titoli italiani e due europei, mentre Poli, giovanissimo (è del 1992) bergamasco di belle speranze, si sta affacciando al Trial che conta, ovvero quello internazionale, avendo finora ottenuto ottimi risultati sia in ambito regionale che nazionale.

Per garantire il massimo della spettacolarità, in una disciplina che fa della coreografia ai massimi livelli il suo punto di forza, e che per questo attrae sempre un folto pubblico, di cui fa parte anche chi non ha le moto nel sangue, stanno lavorando alacremente il Moto Club Lazzate e Attiila Srl, storici organizzatori dell’evento milanese; per l’occasione, FIM ha già accordato ai due enti l’organizzazione anche per l’anno 2015.