Durante l’edizione 2014 di Eicma, la Fiera del Ciclo e Motociclo che quest’anno ha festeggiato i 100 anni di vita, è stata presentata ufficialmente la nuova gamma di motori e prodotti di Yamaha per il 2015. Quella appena trascorsa è stata la stagione del lancio di molti nuovi modelli di successo come le grintose Yamaha MT-09, MT-07, ed MT-125, la straordinaria seconda generazione di YZF-R125 e il rivoluzionario 3 ruote Tricity. Ora, grazie anche allo sviluppo di tecnologie più avanzate di motore, ciclistica ed elettronica, derivate dalla Yamaha YZR-M1 della MotoGP, è nata la nuova YZF-R1. Il nome rimane lo stesso, ma tutto è cambiato su questa superbike che anticipa il futuro. Spinta da un 4 cilindri fronte marcia crossplane da 998 cc e 200 CV, sviluppato con tecnologie derivate da Yamaha YZR-M1, la nuova YZF-R1 è una moto pensata per la pista che è stata creata senza vincoli creativi, e senza compromessi. Il suo telaio Deltabox in alluminio con interasse corto, il telaietto e cerchi in magnesio, e le sospensioni evolute assicurano prestazioni al top in pista. La nuova carena, con livree Race Blu e Race Red, sfoggia fari a LED con un look minimal e una presa d’aria centrale che enfatizzano il DNA racing derivato da M1. Ma l’elemento più significativo è l’elettronica, avanzatissima e trasferita di peso da YZR-M1, per consentire ai piloti professionisti, e non, di realizzare il proprio potenziale. La piattaforma inerziale IMU a 6 assi assicura un controllo totale su trazione, slittamenti, impennate, frenate e partenze, per alzare l’asticella delle prestazioni in pista.

YAMAHA MT-09 TRACER 2015 - Se ne è parlato a lungo, e adesso è finalmente arrivata. Yamaha MT-09 Tracer è una “action tourer” con un cupolino affilato regolabile, un serbatoio di capacità elevate ed il portapacchi sul telaietto posteriore. La posizione di guida regolabile, l’ABS e il controllo di trazione di serie abbinano l’attitudine alle percorrenze più lunghe con la grinta del tre cilindri. Disponibile in Lava Red, Matt Grey e Race Blu, questa versione “all tourer” di MT-09 Tracer aggiunge una dimensione inedita alla famiglia MT che, in soli 12 mesi, è diventata un riferimento per divertimento, versatilità e rapporto qualità/prezzo.

YAMAHA YZF-R3 2015 – Annunciata il 16 di ottobre 2014, Yamaha YZF-R3 sarà mostrata in pubblico per la prima volta all’EICMA. Pensata per i piloti più giovani e per quelli che salgono di cilindrata dalla 125 cc, questa compatta ed agile supersport si inserisce perfettamente nella gamma, tra YZF-R125 ed YZF-R6, e permette ai piloti con patente A2 di sperimentare lo stile e la tecnologia delle R-Series. Il suo potente bicilindrico da 320 cc e il leggero telaio rappresentano le tecnologie più sofisticate della categoria. Il puro DNA R-Series è evidente anche nell’aggressivo doppio faro anteriore, dal design della carena, dai cerchi a 10 razze e nelle livree Race Blu e Midnight Black.

YAMAHA WR250F 2015 - Lanciata nel 2014, Yamaha YZ250F ha dimostrato di essere una delle più competitive MX 250 cc a 4 tempi, grazie anche alle vittorie negli Stati Uniti, in Europa ed in Australia. Ad EICMA 2014 prima apparizione in pubblico della nuova enduro WR250F m.y. 2015 che è stata sviluppata partendo proprio da YZ250F. Le sospensioni anteriore e posteriore sono state riviste nel setting per adattarle all’enduro, ed incluso nella dotazione ci sono il nuovo cambio a 6 marce, una frizione irrobustita, la nuova centralina ECU e l’avviamento elettrico. Con il suo innovativo motore rovesciato e l’ultracompatta sagoma in Competition Blue, è una enduro ultraevoluta con prestazioni vincenti e un’agilità sorprendente.

NOVITA’ SCOOTER YAMAHA 2015 - La gamma più completa e diversificata di sempre. Un totale di oltre 20 modelli scooter nei segmenti Sport, New Mobility, Urban, 50 cc, a cui si aggiungono i veicoli elettrici. L’ammiraglia TMAX, ancora oggi lo scooter più venduto in Europa, presenta una serie d’importanti innovazioni tecniche e stilistiche. Nel 2015 vedranno la luce due nuove versioni di un modello leggendario, entrambe con un nuovo “muso“ completamente ridisegnato, e a cui, per la prima volta, appaiono due novità come la forcella a steli rovesciati e l’innovativo avviamento “keyless”. TMAX e la special edition IRON MAX saranno entrambi presentati ad EICMA 2014.