Un tributo a Giacomo Agostini, uno dei piloti più carismatici e più forti di sempre, questo è quello che ha realizzato la filiale statunitense di Deus Ex Machina in collaborazione con MV Agusta e Motul. La base di partenza della AGO TT non poteva che essere la Brutale 800RR.

La AGO TT è un progetto realizzato in esclusiva da Deus Ex Machina USA per celebrare uno dei binomi più vittoriosi della storia del motociclismo, quello fra il campione Giacomo Agostini e la sua moto, la MV Agusta.

Partendo da una MV Agusta Brutale 800RR di serie, il Motorcycle Design Director di Deus Ex Machina USA, Michael ‘Woolie’ Woolaway, ha voluto rendere omaggio a Giacomo Agostini e alla storia agonistica di MV Agusta, ripensando in chiave moderna il design delle iconiche moto da corsa degli anni ’60 e ‘70. Un progetto volto a consolidare e rafforzare l’immagine del motociclismo sportivo, utilizzando il fascino e il “calore” di materiali come l’alluminio battuto a mano, utilizzato per realizzare serbatoio e codino. In questo progetto hanno collaborato tre nomi importanti del panorama motociclistico internazionale: MV Agusta ha fornito la moto, Deus Ex Machina USA l’ha personalizzata e Motul ne ha rafforzato il valore. Tre aziende accomunate dallo stesso DNA caratterizzato da passione, ingegno, autenticità e alta qualità.

Il regista Ryan Travis ha raccolto in un video le fasi di lavorazione della moto riuscendo a trasmettere al meglio la filosofia che sta dietro la AGO TT di Deus Ex Machina, e a raccontare l’apporto che MV Agusta e Motul hanno dato al progetto. La moto e il video saranno presentati al pubblico in occasione della nona tappa del MOTUL FIM Superbike World Championship 2016, che si terrà a Laguna Seca, in California, dall’8 al 10 luglio.