Chiunque utilizzi una moto o uno scooter lo sa bene: essere visibili è fondamentale. Per questo Tucano Urbano, nella sua collezione autunno-inverno 2014/2015, ha introdotto il brevetto Reflactive System, che consente di avere la visibilità a comando, grazie a inserti che si ripiegano in incavi delle giacche: scesi dallo scooter o dalla moto, si può scegliere di tornare a mimetizzarsi tra la folla urbana nascondendo le linguette reflactive sotto il polso, il bavero o il cappuccio.

Il tema comune di gran parte dei nuovi capi della gamma per la prossima “brutta stagione” è dunque l’arancio fluo. La gamma è composta da 10 modelli, alcuni pensati per un uso cittadino, altre in grado di affrontare anche una trasferta più lunga. Come, per esempio, le giacche 4Tempi e 4Tempi Lady (169 euro), un capo per tutte le stagioni grazie al trapuntino imbottito interno staccabile.

Abbiamo poi Park (199 euro), Candela (per lei, 169,99 euro) e Piumatico (199,99 euro: sono tre capispalla pensati per un uso cittadino, eleganti anche quando si scende dalla due ruote. Al contrario, 2Cilindri (134,99 euro) e Carter (159,99 euro) sono giacche dal classico taglio corto pensate per un uso motociclistico.

Freccia (99,99 euro), Pignone (99,99 euro) e Biella (79,99, per lei) sono blazer più eleganti ma sempre con un interno imbottito. Oltre agli inserti riflettenti, in tema di sicurezza passiva le giacche 2014/15 offrono un’altra novità: le protezioni CE in D30TM sono comprese nel prezzo del capo e non più optional. Infine, tutti i capi beneficiano dei due classici brevetti Tucano Urbano: Hydroscud (impermeabilità e traspirabilità garantita da tessuti spalmati e cuciture nastrate) e Find it Easy, il sistema multitasche (fino a 17 scomparti sagomati per cellulare, occhiali eccetera).