Dovremo cominciare a preoccuparci seriamente sui destini dell’umanità, sul fatto che le stagioni continuino a seguire il loro corso, che la pioggia scenda dall’alto verso il basso, che i cani abbaino e i gatti miagolino, e via dicendo…Dopo quanto avvenuto in questi giorni, certezze non ce ne saranno più.

Cos’è successo di tanto eclatante da trovarci a parlare di rivoluzione copernicana? Ebbene, nonostante le resistenze e il dissenso suscitato dalla notizia non ancora sicura, è arrivata ora l’ufficialità: Harley Davidson produrrà una moto “piccola” di soli 500cc di cilindrata! Non contento, il management della Casa di Milwakee ha annunciato anche un’apertura all’utilizzo della propulsione elettrica sulle proprie moto! Se poi ci mettiamo che l’annuncio è stato dato in seno ai festeggiamenti, proprio a Milwakee, per i 110 anni di vita di Harley, il quadro destabilizzante è completo. Basta? Eh no, perchè Matthew Levatich, Chief Operating Officer di H-D, ha velatamente dato ad intendere che il motore 500 cc sarà prodotto in India, e non negli USA. Forse un pò troppe novità tutte insieme, per un marchio che ha fatto della tradizione il suo mito.

Ad onor del vero questo nuovo propulsore andrà ad equipaggiare solo moto per il mercato interno indiano, e non è detto che lo sentiremo borbottare sulle strade statunitensi ed europee; teatro del debutto in società, coerentemente, sarà l’Indian Auto Expo che si terrà nel febbraio 2014 a New Delhi. Levatich asserisce di aver già provato in prima persona il nuovo motore, parlandone inevitabilmente bene, e non avrebbe potuto essere altrimenti, decantandone prestazioni, dinamica di guida e sound tipicamente Harley.

Riguardo alla propulsione elettrica, sempre Levatich “apre” ad una possibilità, senza dare però termini precisi, limitandosi a considerare che sarebbe una sfida interessante per tutto lo staff tecnico di H-D creare una moto con questo tipo di motore mantenendo inalterato lo spirito della Casa. Rumore compreso. Staremo a vedere…Di solito quando vengono fatte certe dichiarazioni è perchè qualcosa bolle in pentola più di quanto si voglia far trapelare…

photo credit: ~FreeBirD®~ via photopin cc